CAPELLI IN AUTUNNO: LE PREVISIONI VISTE IN PASSERELLA

Le prime anticipazioni su tagli, accessori e acconciature che spopoleranno dopo l’estate.

Le passerelle delle fashion week svelano ogni anno i principali trend delle stagioni a venire. Non solo per quanto riguarda abbigliamento e accessori, ma anche in termini di hair look. Diamo uno sguardo a tagli, colori e acconciature che spopoleranno nel prossimo autunno/inverno.

capelli in su

I tagli più in voga

Tanti gli hair stylist che hanno proposto il taglio a caschetto, leggero e abbastanza facile da gestire sia mosso che liscio e spesso abbinato ad una frangia. Già grande protagonista da alcune stagioni, la frangia del prossimo autunno/inverno, in particolare, è netta e piena di volume, adatta anche ai tagli più lunghi.

Anche il tucked bob, rivisitazione del caschetto caratterizzato dalle estremità bombate verso l’interno, continua ad avere un grande successo perché permette di donare definizione ai lineamenti del viso valorizzando zigomi e incarnato.

Ma a vincere su tutti i tagli medi è il preppy style, che ricorda il look da scolaretta e si ispira allo stile delle studentesse universitarie statunitensi degli anni ’50. Il nome deriva proprio dall’americano preparatory school, l’equivalente del nostro liceo.

In questo hair cut la chioma cade morbida sulle spalle ed esprime naturalezza con una spiccata nota di femminilità.

Acconciature: semplici ma elegantissime

Se scegli il liscio, meglio se è liscissimo! Per ottenere questo risultato inizia già dalla fase del lavaggio, optando per una routine idratante e nutriente, composta da shampoo e balsamo per contrastare l’effetto crespo.

I capelli lisci, tra l’altro, sono perfetti per realizzare un grande classico come la ponytail: essenziale ed elegantissima, puoi aggiungere un tocco in più lasciando liberi i baby hair sulle tempie e sulle orecchie, quasi a dire: “Eccomi, perfettamente imperfetta!”.

Tra le acconciature, prosegue inoltre il momento d’oro delle trecce: sia in versione “over”, quando i capelli sono molto lunghi, sia come dettaglio sparso qua e là tra le ciocche o nella variante treccine laterali che ricorda l’estate appena trascorsa.

Accessori per completare il look

Quanto agli accessori, non c’è alcun dubbio: il must-have sarà la fascia o il maxi-cerchietto che lascia la fronte libera. Un richiamo agli anni ’70, come per le treccine laterali, in grado di completare il look e mettere in risalto il volto. Mollette e fermagli che fissano le acconciature sono grandi, preziosi e brillanti, confermando il trend della cosiddetta logo-mania.

Scrivi un commento