CAPELLI IN ESTATE: I TAGLI DI STAGIONE

Tre look freschi e di tendenza per affrontare l’estate con la giusta leggerezza.

Con l’arrivo dell’estate, la parola d’ordine è freschezza. Anche i tagli di tendenza per l’estate 2021 sono leggeri, ariosi e dallo styling a prova di spiaggia.

adobestock_421282339

French-bob mosso

Sempre molto amato, il classico caschetto alla francese è il taglio ideale per l’estate. Perfetto anche per capelli mossi o ricci, nei mesi caldi si può portare nella sua versione spettinata. Un taglio versatile, adatto a non essere asciugato, variabile nella lunghezza a seconda della forma del viso. È il taglio giusto per dare una rinfrescata al look, liberarti delle doppie punte e sentirti libera di goderti l’estate.

Anglo-bob liscio

Una delle ultime tendenze viste in passerella è il caschetto grafico, chiamato anche “anglo-bob” perché è particolarmente adatto per i capelli naturalmente lisci e sottili tipici delle popolazioni nordiche. Un taglio pieno e strutturato, dalle linee squadrate che seguono la mandibola e la linea del collo. Assolutamente consigliato alle lisce naturali, a cui anche d’estate basterà una passata di styler per rimettere “in riga” la messa in piega.

Side-part e capelli ondulati

Se invece preferisci portare i capelli lunghi, puoi optare per una riga laterale molto decentrata, che renderà il look più sofisticato e darà volume (specialmente ai ricci e ai capelli ondulati). Sperimenta e prova a spostare la riga in punti diversi per trovare l’effetto migliore! Se hai una frangia lunga e laterale, potresti provare ad abbinare la riga di lato a un messy-bob durante il giorno, e lasciare che il ciuffo ti incornici il volto insieme ai capelli mossi la sera, quando fa fresco.

Scrivi un commento