IL COACH DEI TUOI CAPELLI
Giuliani Pharma

COME PETTINARE I CAPELLI CON LA MASCHERINA

Trucchi e acconciature che fanno la differenza.

La mascherina è un’alleata indispensabile della nostra salute, in questo particolare momento che stiamo attraversando. Quindi, mai uscire senza! Tuttavia, il rischio che corriamo non potendo più tanto contare sulla nostra espressività, è quello di sentirci tutti un po’ indifferenziati, una sensazione che non fa certo bene al nostro umore. La soluzione c’è: oggi più che mai, una chioma sana e ben curata può farci sentire bene con noi stessi e con gli altri. Insomma, può davvero fare la differenza. Ecco quindi qualche consiglio di bellezza a prova di mascherina.

come pettinare i capelli con la mascherina

Trecce e code basse

L’acconciatura può aiutarci non solo a livello estetico, ma anche funzionale. Trecce e code basse ad esempio, oltre ad essere una delle principali tendenze della Primavera-Estate 2020, possono offrire un valido supporto: l’elastico all’attaccatura può infatti essere sfruttato per fermare il nodo delle mascherine con nastrino. Se volete aggiungere un ulteriore tocco glam alla vostra coda bassa, decoratela con un foulard o una bandana.

MESSY BUN E CODA ALTA

Raccolti spettinati e code di cavallo possono essere facilmente collocati tra i due lacci delle mascherine oppure sopra: una scelta di tendenza e anche molto pratica, perché i capelli legati evitano di impigliarsi o di dare fastidio al volto, costringendoci a toccare continuamente il viso.

SCIOLTI CON QUALCHE ATTENZIONE

I capelli possono anche essere portati sciolti. Tuttavia in questo caso, per evitare che si impiglino, è meglio preferire i modelli di mascherina con lacci da portare dietro le orecchie. In tutti i casi, ma soprattutto in questo, è fondamentale che la chioma appaia luminosa e in salute. Per questo è importante scegliere per l’igiene quotidiana dei prodotti non troppo aggressivi e che rispettino il microbioma del cuoio capelluto.

PUNTA SUL COLORE

Un’altra strategia vincente per far emergere la propria personalità, nonostante la mascherina, è quella di far risplendere la chioma con una nuance di colore brillante e naturale. Quindi, se i capelli appaiono spenti o ingrigiti da qualche capello bianco, meglio ritagliarsi un momento per fare la tinta dal parrucchiere o anche a casa.

Scrivi un commento