IL COACH DEI TUOI CAPELLI
Giuliani Pharma

FAKE BOB: LA CODA BASSA CHE SEMBRA UN CASCHETTO

Un look particolare, visto in passerella, e come realizzarlo.

Ecco una delle acconciature più innovative e di tendenza per il 2021. Vediamo come realizzarla a casa.

fake bob

Il fake-bob

Portato in passerella a Parigi da Chanel, questo look parla di voglia di cambiamento e trasformazione. Si tratta di un look ibrido molto sofisticato: una coda di cavallo bassa e morbida che si gonfia ai lati delle tempie, in modo che, guardata frontalmente, sembri proprio un caschetto.

Perché provarlo?

Da un lato, questo look racconta la necessità di trasformarsi con un taglio radicale e l’eleganza che caratterizza da sempre il long bob; dall’altro, simboleggia la preferenza per scelte “non-definitive”, con la possibilità di tornare indietro e di cambiare idea. Al di là del concept filosofico, è anche molto pratico: se ti sei mai chiesta come staresti con i capelli corti, è il modo giusto per provare prima di mettere mano alle forbici!

Come realizzarlo

Innanzitutto, lava e asciuga i capelli con una piega più liscia possibile. Poi, dividi la scriminatura a un lato della testa, il più decentrata possibile verso l’orecchio. Aiutandoti con il pettine, raccogli i capelli in una coda abbastanza stretta e bassa sulla nuca. Infine, tenendo ferma la coda in avanzo, spingi l’elastico verso il collo e allenta le ciocche laterali per creare l’effetto caschetto. Fissa il tutto con lacca per capelli e se vuoi decora l’acconciatura con un cerchietto largo di velluto o mollette con le perline. Per un look ancora più “Chanel”, scegli una colorazione di capelli nei toni del rame naturale o del castano scuro intenso ricordandoti di sottolineare le sopracciglia con una matita dello stesso colore.

Scrivi un commento