I 5 STEP DEL LAVAGGIO COLORE

I segreti di un perfetto risciacquo post colorazione dei nostri capelli.

Anche la fase di lavaggio e risciacquo svolge un ruolo fondamentale all’interno del processo di colorazione con i kit Bioscalin® Nutri COLOR+. I nostri esperti hanno individuato questi 5 importantissimi step da seguire, per aiutarti a raggiungere l’effetto desiderato.

lavaggio colore

Massaggio fase 1

Il primo passaggio è antecedente al risciacquo vero e proprio. Dopo aver applicato il prodotto sui capelli, infatti, è necessario massaggiare il colore, effettuando delle rotazioni circolari grandi come una moneta. In questo modo i tensioattivi presenti nella base del colore contribuiranno anche alla rimozione delle eccedenze.

Massaggio fase 2

Un ulteriore e importantissimo accorgimento, sempre antecedente al risciacquo, è quello di massaggiare il colore in eccesso che di solito viene sempre erroneamente applicato sulla fronte: in questo modo si minimizza la possibilità di veder apparire macchie scure sulla cute.

Primo risciacquo

A questo punto è arrivato il momento di emulsionare il colore con l’acqua. Risciacqua abbondantemente fino a quando l’acqua scorrerà limpida, andando così a rimuovere ogni residuo di prodotto. Ovviamente, se stai applicando un colore rosso – come 5.54, 6.43, 5.6 – è normale che il raggiungimento della limpidezza richieda un tempo maggiore.

Shampoo e risciacquo

Una volta rimosso il colore, passa all’esecuzione dello shampoo. Dosa inizialmente solo metà del contenuto del campione presente nel kit, distribuendolo in maniera omogenea in ogni parte della testa. Subito dopo massaggia bene il cuoio capelluto e risciacqua. Se ti sembra necessario, ripeti l’operazione con l’altra metà dello shampoo.

Conditioner e risciacquo

Quest’ultima fase svolge un ruolo fondamentale. Il conditioner non è solo un semplice balsamo, ma ha l’importantissima funzione di regolare il ph di cute e capelli. In questo modo, infatti, si previene il rischio di irritazioni e si favorisce la coesione delle cuticole: quest’ultimo aspetto, in particolare, “sigilla” il colore nella fibra facendolo durare di più e donando maggior brillantezza e migliore pettinabilità.

Applica il conditioner dalle radici alle lunghezze e lascialo agire dai 5 a 10 minuti. Terminata la fase di posa, risciacqua abbondantemente… et voilà: la procedura è completa.

Scrivi un commento