IL COACH DEI TUOI CAPELLI
Giuliani Pharma

5 MOTIVI PER CUI I CAPELLI AIUTANO L’AUTOSTIMA

Avere dei bei capelli ci fa sentire più sicuri e attraenti.

Che sia per una cerimonia, un appuntamento o un colloquio di lavoro, uno degli elementi che curiamo di più quando vogliamo fare una buona impressione è avere i capelli in ordine. Questo perché una chioma forte e in salute, lunga o corta, riccia o liscia che sia, ci fa sentire immediatamente più sicuri di noi stessi e migliora la nostra autostima. Cinque sono i motivi principali, che danno importanza al gesto di prendersene cura ogni giorno con i prodotti giusti.

5 MOTIVI PER CUI I CAPELLI AIUTANO L’AUTOSTIMA

Esprimono la personalità

Sono lelemento del nostro aspetto che possiamo personalizzare di più: per questo i capelli ci dicono molto di una persona. Una donna con un taglio corto e alla moda esprime un carattere forte e determinato, mentre un uomo con un taglio curato e lineare dà subito l’impressione di essere una persona “pulita” e in ordine.

Nascondono i piccoli difetti

Un naso arcuato o un paio di orecchie troppo vistose possono essere facilmente nascosti da un taglio “strategico” che svia l’attenzione dai piccoli difetti del volto. Con il consiglio del parrucchiere, è possibile sfruttare i capelli per minimizzare le disarmonie e sentirsi subito più attraenti.

Comunicano un cambiamento

Un cambio radicale di taglio o di colore è spesso conseguenza di un grande cambiamento nella vita di una persona, o di una decisione importante. Questo “rito di passaggio” aiuta a lasciarsi il passato alle spalle per ricominciare da zero.

Valorizzano i tratti del viso

Il taglio giusto è in grado di mettere in evidenza i punti forti dell’aspetto di una persona. Se abbinato a una tonalità in armonia con la carnagione e con il colore degli occhi, esalta la bellezza del volto con un immediato effetto-boost sull’autostima.

Sono simbolo di virilità/femminilità

Nell’immaginario collettivo, una chioma in salute può esprimere sia forza e virilità che bellezza e femminilità. Dai tempi antichi a quelli più moderni, la cultura di molte civiltà, ha definito molteplici canoni di bellezza e associato tagli e colori a diverse simbologie.

Scrivi un commento