IL COACH DEI TUOI CAPELLI
Giuliani Pharma

ARRIVA LA PRIMAVERA, 6 BEAUTY-TIPS PER I CAPELLI

Come prendersi cura dei capelli durante il cambio di stagione.

Con l’arrivo della primavera, occorre prendersi maggiore cura dei propri capelli. Tutto l’organismo risente del cambio di stagione, chiome comprese. Le sostanze tossiche che si sono accumulate durante l’inverno a causa di una vita più sedentaria, stress e alimentazione più povera di cibi freschi, si sfogano a livello del cuoio capelluto e questo può rompere il suo delicato equilibrio: i capelli appaiono pesanti, opachi, indeboliti e possono riacutizzarsi problemi come forfora e caduta stagionale. Vediamo quali accorgimenti seguire per ridare ai capelli forza e vitalità.

arriva la primavera 6 beauty tips per i capelli

Detossinare il cuoio capelluto

Come prima cosa, è necessario depurare il cuoio capelluto dalle sostanze accumulate nei mesi freddi a causa di inquinamento, minor frequenza di lavaggio, utilizzo di mezzi pubblici, etc. È bene scegliere uno shampoo in grado di rispettare il pH della pelle e che favorisca l’equilibrio del microbioma, condizione da cui dipendono la brillantezza e la salute dei capelli.

Idratare le lunghezze

Se i capelli appaiono spenti e sfibrati, è a causa di una mancanza di idratazione provocata dalla minor attenzione che generalmente si dedica ai capelli durante l’inverno. Con maschere dopo-shampoo ricche di sostanze antiossidanti, idratanti e rigeneranti, da lasciare in posa per qualche minuto, i capelli possono recuperare la loro vitalità.

Limitare l’uso del calore

L’utilizzo intensivo di piastre e asciugacapelli può danneggiare le lunghezze. In inverno è difficile rinunciarvi, perché i capelli impiegano troppo tempo ad asciugarsi e uscire con i capelli umidi è un rischio per la salute. Con l’arrivo del caldo, sarebbe meglio lasciare che i capelli asciughino naturalmente: dopo averli lavati, tamponali con un asciugamano in microfibra e cerca di ridurre al minimo le tempistiche dello styling.

Nutrire dall’interno

Per minimizzare la fisiologica caduta stagionale e dare un aiuto in più ai tuoi capelli, puoi provare ad assumere un integratore alimentare specifico, che contenga tutte le sostanze necessarie per la crescita e sia in grado di limitare la perdita dei capelli.

Eliminare le punte danneggiate

Se le punte dei tuoi capelli risultano particolarmente stressate, è il momento giusto per regolare il taglio o, perché no, stravolgerlo completamente con un taglio pixie. Per evitare di danneggiarli in futuro, basta seguire alcuni accorgimenti contro le doppie punte.

Ravvivare il colore

Se il colore dei tuoi capelli risulta spento e privo di riflessi, puoi ravvivarlo con una colorazione vegetale che doni nuova luce ai tuoi riflessi, oppure rinnovarlo completamente con una colorazione permanente, ma nutriente. È consigliabile scegliere tinte che non contengano sostanze aggressive, come l’ammoniaca e che rispettino la fibra capillare durante la fase di colorazione.

Scrivi un commento