CAPELLI AL NATURALE: I SEGRETI PER AVERLI BELLISSIMI

Tre tecniche step-by-step per essere in ordine anche evitando di usare il calore.

Nel periodo delle feste, specialmente quest’anno, ci troviamo a trascorrere molto più tempo a casa. Questo non significa che dobbiamo trascurare i nostri capelli, anzi! I lunghi finesettimana invernali rappresentano un’occasione per prenderci un momento per noi stesse. Può capitare di dover uscire comunque per qualche ragione… Ecco qualche segreto per capelli naturali belli e in ordine anche senza l’aiuto di phon e piastra: una pausa dal calore eccessivo è un toccasana per qualsiasi chioma.

capelli naturali

Ricci definiti senza diffusore

Per ottenere ricci elastici e voluminosi senza calore, il segreto è l’asciugatura. Dopo aver lavato i capelli come al solito, non strizzarli e non pettinarli. Getta la testa in avanti e togli solo l’eccesso di acqua con un asciugamano in microfibra – devono rimanere molto bagnati. Poi, usa una quantità abbondante di cera per capelli e procedi applicandola su tutta la capigliatura. Con le mani a coppetta, raccogli le ciocche e strizzale sulla base della testa (tecnica dello “scrunching”). Lascia che i capelli ricadano sulle spalle e non toccarli più finché non si saranno completamente asciugati all’aria – può volerci anche molto tempo. Una volta asciutti, con lo stesso movimento a coppetta “rompi” il film che si sarà formato intorno alle ciocche, scuoti un po’ le radici e voilà… Super ricci super definiti!

Extra-long con onde frisè

Chi ha i capelli molto lunghi e voluminosi, può ottenere delle piccole onde naturali con un metodo semplice. Dopo aver lavato i capelli, applica una maschera nutriente e lasciala in posa per il tempo necessario. Prima di risciacquare, districa i capelli con un pettine a denti larghi e separali in 4-6 ciocche. Aiutandoti con un asciugamano in microfibra, tampona per togliere l’eccesso di acqua ma fai attenzione a non ingarbugliarli. A questo punto, procurati qualche elastico morbido e realizza più trecce abbastanza strette. Attendi che siano completamente asciutte… e scioglile con delicatezza per un effetto frisé 100% naturale!

Corto brush-back effetto bagnato

Anche chi ha i capelli corti può prendersi una pausa dalla piastra lisciante. Qualunque sia la loro texture, lava i capelli come di consueto e aspetta che si asciughino quasi completamente. Poi, procedi pettinando i capelli verso l’alto e verso l’esterno in modo da conferire un po’ di volume alle radici. Fatto questo, prendi una noce di cera per capelli, scaldala bene tra le mani, e applicala con le dita rastrello dalla fronte fino alla nuca, direzionando tutti i capelli nella stessa direzione. Usa il tuo solito pettine per definire ancora di più la pettinatura all’indietro. Un look tomboy che non solo è molto chic… ma evita anche che i capelli ti finiscano sul viso!

Scrivi un commento