IL COACH DEI TUOI CAPELLI
Giuliani Pharma

Come crescono i capelli?

Conoscere i meccanismi di crescita dei capelli per capire quando intervenire.

Diversamente da quanto accade agli altri mammiferi, che mutano la propria chioma periodicamente, noi umani siamo caratterizzati da un’evoluzione ciclica asincrona. Non cambiamo tutti i capelli in una volta, ma ogni capello nasce, cresce e muore in modo indipendente dagli altri. In un centimetro quadrato della nostra testa ci possono essere dei capelli “neonati”, dei capelli di quattro anni e altri pronti a cadere. Partendo da questo presupposto, si può iniziare a capire come avviene effettivamente la loro crescita.

bioscalin blog_257729762 come crescono i capelli

Vita media di un capello

Negli uomini i capelli hanno una vita compresa tra i 2 e i 4 anni, cifra che si alza a 5-6 anni nel caso delle donne. Va anche detto che ogni follicolo può vantare numerosi cicli di ricrescita. Nella maggior parte dei casi questo significa che, quando un capello cade, il follicolo è già pronto per farne crescere un altro.

La formazione: fase Anagen

Si chiama Anagen la fase di formazione e di crescita dei capelli. La durata varia in media dai 3 ai 6 anni. In questo intervallo vi sono diversi fattori che influiscono sull’accrescimento dei capelli: l’alimentazione, l’irrorazione sanguigna nella zona circostante al bulbo e l’equilibrio psicofisico e ormonale.

Fase Telogen e caduta fisiologica

Si chiama Telogen la fase di riposo durante la quale il follicolo è completamente inattivo. Il capello si trova all’interno del follicolo, trattenuto da scarsi legamenti intercellulari che lo trattengono nel cuoio capelluto fino all’inizio della nuova fase di Anagen. Il Telogen dura da 2 a 4 mesi. La caduta fisiologica avviene quando il follicolo ha già prodotto un nuovo capello pronto a sostituirlo.

Quanti capelli è normale perdere

Ogni giorno perdiamo un numero variabile di capelli. In genere la media è di 35 capelli caduti al giorno, ma in certi momenti si può arrivare anche a 100 capelli senza per questo doversi preoccupare.

Quando la caduta dei capelli è preoccupante?

Qualche capello nel pettine non rappresenta un problema: il ciclo di vita è relativamente breve e le potenziali ricrescite sono davvero molte. Il discorso cambia nel caso in cui la caduta sia cospicua, poiché ci si potrebbe trovare in una situazione di Telogen effluvium, caratterizzato da un passaggio simultaneo di una grande quantità di capelli alla fase di Telogen. In questo caso, ovviamente, è necessario prendere le dovute precauzioni utilizzando trattamenti intensivi per rinforzare i capelli e limitare la caduta.

Scrivi un commento