IL COACH DEI TUOI CAPELLI
Giuliani Pharma

NAPPY GIRLS: QUANDO I CAPELLI FANNO LA STORIA

Ragazze forti che hanno fatto dei loro ricci un elemento di orgoglio afro.

I capelli afro sono delicati, crespi e difficili da gestire. Per questo, alcune donne con questo tipo di capelli possono sentirsi a disagio o persino sentire il bisogno di ricorrere a stirature permanenti per sentirsi accettate nella società occidentale. Nulla di più sbagliato: i capelli ricci afro sono bellissimi e alcune ragazze ne hanno fatto il loro elemento distintivo. Scopriamo chi sono le meravigliose Nappy Girls.

nappy girls

Cosa significa “nappy”?

“Nappy” è un termine inglese storicamente utilizzato con intento discriminatorio per etichettare i tipici capelli afroamericani, traducibile con “crespo”. Alcune ragazze hanno deciso di affermare la propria identità afro riappropriandosi di questo termine e dandogli un significato positivo tutto nuovo. Sul blog del movimento italiano Afro-Italian Nappy Girls, leggiamo che “nappy” deriva dall’unione di due parole: la “N” di naturally e “APPY” di happy. Felicemente al naturale, una presa di coscienza da parte di queste donne nel riappropriarsi della propria persona e nell’accettare le proprie origini.

L’orgoglio delle Nappy Girls

Il movimento nappy è anche made in Italy: alcune ragazze hanno raccolto le loro storie e le loro esperienze creando il sito internet Nappytalia, in cui condividere consigli, suggerimenti sulla cura dei capelli afro, ma anche storie di vita e racconti personali. Una caratteristica estetica fonte di discriminazione viene completamente trasformata in un elemento di forza e di orgoglio. Del movimento fanno parte ragazze (ma anche ragazzi) italiani nati da culture diverse, figli di unioni miste, parte di una nuova generazione di italiani che non vogliono dimenticare le proprie origini, rivendicando la propria identità attraverso i propri capelli.

Tutto il bello dei ricci afro

Crespi e ingestibili solo all’apparenza, i capelli ricci afro possono essere anche molto versatili e adattarsi a svariate pettinature che hanno un grande valore culturale, tramandato nei secoli. Certo, sono più delicati dei capelli “occidentali” e richiedono cure costanti (pettini speciali, frequenti maschere rinforzanti, lavaggi meno frequenti…). Le Nappy Girls sono grandi esperte sul tema… e oltre a un forte carattere, proprio per questi capelli così belli e distintivi, riconosciamo loro anche una grande pazienza.

Scrivi un commento