IL NUOVO VOLTO DEGLI SPOT BIOSCALIN

Beatrice Venezi, tra i più giovani direttori d'orchestra donna e nuova ambassador Bioscalin

Il mese di febbraio ha visto il lancio della nuova campagna di comunicazione Bioscalin: un invito a tirare fuori il meglio di sé, anche attraverso la cura dei capelli, interpretato con grande personalità da una nuova e affascinante ambassador.

testimonialnotext

La storia di una grande eccellenza italiana

Beatrice Venezi inizia la sua carriera come pianista, ma il suo viaggio nel mondo della musica la porta ben presto ad andare oltre, rispondendo a quella che lei stessa definisce una “necessità interiore”: un bisogno di libera espressione che la fa diventare in poco tempo tra i più giovani direttori d’orchestra donna d’Europa e una delle grandi eccellenze italiane conosciute in tutto il mondo.

Le affinità con Bioscalin

Il messaggio lanciato dalla nuova comunicazione è che quando stai bene con i tuoi capelli, perché li hai curati quotidianamente con i prodotti giusti, riesci davvero a far uscire il meglio di te. In poche parole: “tiri fuori il tuo lato Bioscalin”. Beatrice, nella sua professione, si confronta con questo principio ogni giorno. Sa cosa vuol dire attivare al massimo il proprio potenziale e quello dei suoi orchestrali. Ad unirla a Bioscalin, rendendola davvero una perfetta testimonial, c’è quindi innanzitutto questa sua grande personalità, oltre ad una bellezza spontanea e naturale che nasce in primis proprio dalla cura dei suoi capelli.

La beauty routine di Beatrice

Beatrice è una donna che vive spesso sotto i riflettori ed è quindi particolarmente consapevole del fatto che, per esprimere il meglio si sé, è importante sentirsi al meglio. Per questo non dimentica mai, nonostante i suoi numerosi impegni, di curare la sua bellezza e la sua salute. 

Ecco i suoi 3 irrinunciabili “tip di bellezza” per capelli.

  1. Usare prodotti mirati: Beatrice si prende cura si sé usando solo prodotti specifici per la salute dei capelli (e non solo!). Nei periodi più intensi, anche correlativi ai maggiori impegni lavorativi, interviene con prodotti mirati per “attivare” i capelli e renderli più belli. 
  2. Spazzolarli almeno due volte al giorno e sempre prima di lavarli: anche questo è un ottimo consiglio. Spazzolare i capelli non li danneggia, anzi. Con la spazzola si distribuisce l’olio naturale del cuoio capelluto sulle lunghezze, si rimuovono le impurità, si favorisce l’ossigenazione della cute e ovviamente si districano i nodi.
  3. Non esagerare con il calore: lo styling è importante ma è meglio non eccedere nell’utilizzo di asciugacapelli e piastre. Quando si può, è consigliabile concedersi un’asciugatura al naturale
Scrivi un commento