INVERNO 2023: LE MIGLIORI TENDENZE CAPELLI

Tutte le acconciature, le idee di stile e i trend di stagione.

L’inverno è la stagione in cui spopolano i buoni propositi e il desiderio di cambiamento: l’arrivo del nuovo anno e l’attesa del ritorno della bella stagione portano con sé l’idea di dare una svolta al proprio stile di vita e, tra le altre cose, al proprio look e in questo contesto alcune scelte diventano veri e propri trend.

Parlando di tendenze capelli scopriremo non solo i tagli più in voga, alcuni molto corti, ma anche le nuance più richieste per riscaldare i visi e alcune buone abitudini che si stanno affermando sempre di più, utili per avere capelli belli e in salute.

Capelli corti e ultra-corti

Già in autunno si preannunciava il ritorno dei tagli alla garçon, ma con l’arrivo dell’inverno si assiste a un’ulteriore rinuncia alla lunghezza in favore di un risultato ancora più d’impatto. A lanciare questa tendenza capelli sicuramente Emma Watson nella campagna per il lancio della nuova fragranza di Prada. Un taglio ultra corto ha una marcia in più, data dalla sua praticità. Infatti, non teme l’umidità e, in più, sciarpe e cappelli non interferiscono con il tuo look! L’alternativa è una soluzione leggermente più lunga: il pixie-cut glamour che sta bene a tutte. Inoltre una frangetta sbarazzina sarà perfetta per ammorbidire il risultato finale. 

Le colorazioni che riscaldano la stagione

Le tendenze capelli per l’inverno 2023 confermano che le colorazioni non hanno stagione: archiviata l’idea che il biondo sia estivo e il castano autunnale, una delle nuance più in voga, anche per le colorazioni fai-da-te, sarà proprio il biondo soft oppure gloss.  
Continua ad essere molto richiesto anche il rosso, in particolare nei toni del biondo rame intenso. Il dettaglio che personalizza il risultato finale è la scelta tra il balayage, ossia le sfumature in varie modalità, che donano tridimensionalità all’acconciatura e riscaldano il colore, oppure l’applicazione all-over. Quest’inverno c’è anche ci sperimenta sfumature più pop, mixando tocchi di rosa o toni del lilla, meglio se applicate da professionisti esperti.
Qualsiasi sia la colorazione capelli che contraddistinguerà il tuo inverno, non dimenticare l’importanza di scegliere una routine haircare specifica per capelli colorati: in questo modo, il risultato rimarrà luminoso e brillante più a lungo.

Look effetto sleek

Sono tre le caratteristiche principali di un look capelli effetto bagnato: è senza tempo, si può realizzare in modo facile a casa ed è davvero molto chic. È perfetto anche per le occasioni speciali, come le cene natalizie o la serata dell’ultimo dell’anno. 
La versione inverno ’23 è lo sleek lucidissimo. Realizzato con l’aiuto di un gel effetto bagnato da applicare su tutta la chioma, che può essere raccolta in una coda alta molto ordinata o sui capelli sciolti tirati indietro. 

La cura del capello si fa tendenza

Proprio come è accaduto in materia di skincare, con l’introduzione di routine differenti tra giorno e notte e attenzione alla scelta dei prodotti più adatti alle proprie esigenze, anche in materia di haircare assistiamo a un vero e proprio trend, che focalizza l’attenzione sulla salute della chioma e del cuoio capelluto. Ecco che entrano a fare parte della nostra routine alcune buone abitudini che possono aiutarci ad avere capelli morbidi, forti e belli. Quest’inverno si riscopre l’importanza della maschera e della tipologia pre-shampoo. Si conferma il ruolo centrale degli integratori, a supporto di un’alimentazione varia ed equilibrata, per offrire ai capelli tutti i nutrienti di cui hanno bisogno. Per le beauty-addicted a 360 gradi la soluzione può essere un prodotto che si prenda cura di pelle, capelli e unghie, per non tralasciare nulla! 

Scrivi un commento