QUANTO SPESSO BISOGNA TAGLIARE I CAPELLI?

A definirlo sono sia esigenze di look sia il benessere della chioma.

Le ragioni per cui decidiamo di tagliare i capelli possono essere dettate dalla necessità di mantenere in ordine il nostro taglio oppure dalle esigenze di salute e benessere della nostra chioma. Soprattutto al rientro dalle vacanze, di solito, decidiamo di tagliare per ripartire con il piede giusto. Non sempre però è necessario, vediamo insieme perché.

tagliare i capelli

Taglio sempre in ordine

Ogni tipo di taglio richiede un suo mantenimento, per avere forme e volumi sempre impeccabili.

Ad esempio, per prenderti cura dei capelli corti è opportuno tornare dal parrucchiere ogni 4-6 settimane: i capelli crescono in media di circa 1 cm al mese e su un taglio corto o molto corto questa piccola variazione sarà molto più evidente rispetto a quanto può accadere per chiome medie e lunghe.

Per lunghezze medie, fino alle spalle, basta infatti un ritocco ogni 2 mesi per preservare la struttura del taglio e il tempo tra una spuntata e l’altra si dilata fino a 3-4 mesi in caso di capelli molto lunghi.

Sono i capelli a chiedertelo

Un segnale importante su quando è il momento di darci un taglio ce lo danno anche i nostri capelli.

Se la chioma appare spenta e opaca e le lunghezze sono ruvide al tatto e si spezzano al passaggio del pettine, spuntare le lunghezze può aiutare ad eliminare le doppie punte e la parte rovinata e sfibrata.

Se invece i capelli ricci e mossi non mantengono definizione nemmeno dopo lo shampoo o con trattamenti appositi, alleggerire le lunghezze può aiutare a ridisegnare le onde.

Tra una spuntata e l’altra

Alcuni piccoli accorgimenti, infine, possono prolungare il tempo tra un appuntamento dal parrucchiere e l’altro, oppure addirittura permetterti di rimandarlo.

Capita, per esempio, che al rientro dopo l’estate i capelli appaiano rovinati: prima di tagliare, prova una hair-care routine che idrati le lunghezze e doni nuova forza alla chioma. Ma anche durante tutto il corso dell’anno applicare con regolarità una maschera idratante e rinforzante, o eseguire un ciclo di trattamento topico in fiale o, ancora, agire anche dall’interno con un integratore, aiuterà a mantenere i capelli più forti e quindi più belli, permettendoti di rimandare il taglio.

Scrivi un commento