ESPOSIZIONE SOLARE E CAPELLI BIANCHI: C’È UNA RELAZIONE?

L’invecchiamento dei capelli provocato dal sole è un tema da approfondire.

La domanda se la pongono in tanti, soprattutto alle porte dell’estate: c’è una relazione tra capelli bianchi ed esposizione solare?

In questo caso, però, la risposta non è per niente diretta e scontata, ma va elaborata con le corrette spiegazioni: perché se è vero che un’esposizione prolungata ai raggi solari non è detto che faccia automaticamente diventare i capelli bianchi, è altrettanto vero che ne può accelerare l’invecchiamento.

5_Esposizione solare e capelli bianchi

Gli effetti dell’esposizione solare sui capelli.

Nello specifico, i raggi solari hanno un impatto negativo sul cuoio capelluto dove risiedono i bulbi, la parte vitale del capello. L’esposizione ai raggi UV può dunque contribuire alla perdita di vitalità dei capelli e all’invecchiamento della chioma, non per forza facendoli diventare bianchi ma con tutta probabilità rendendoli più secchi, fragili, sfibrati e opachi: motivo per cui la chioma si schiarisce quando siamo in vacanza. 

Quali sono le cause.

Come mai succede? Questo avviene perché una prolungata esposizione ai raggi solari stimola la produzione di radicali liberi. In pratica, si manifesterebbe il cosiddetto stress ossidativo, un processo che comporta un invecchiamento precoce, un indebolimento della struttura cellulare e una diminuzione della produzione di melanina che è proprio la responsabile della colorazione dei capelli: quando questa smette di essere prodotta, i capelli iniziano a diventare bianchi.

Gli accorgimenti da seguire.

Quindi, quali potrebbero essere gli accorgimenti da adottare quando ci si appresta a stare esposti al sole per molte ore? In primis, è bene indossare un cappello o un foulard per proteggere i capelli, poi è importante utilizzare spray protettivi per la chioma e il cuoio capelluto e utilizzare appositi shampoo e detergenti lenititvi e restitutivi.

Inoltre, è consigliabile (anche per mantenersi idratati con le calde temperature) mangiare frutta e verdura di stagione, ricche di antiossidanti e vitamine, ma anche assumere per tempo specifici integratori alimentari.

Una volta adottati questi accorgimenti, niente paura: potrai tranquillamente goderti la tua giornata estiva, baciata dal sole.

Scrivi un commento